8.4 C
Trieste
giovedì, 8 Dicembre 2022

Barcolana54, lo spettacolo delle Maxi a Portopiccolo

04.10.2022 – 16.58 – Le Maxi di Barcolana54 si sono date appuntamento domenica per la “Barcolana Maxi, Trofeo PortoPiccolo”, regata dedicata alle imbarcazioni più lunghe di 16 metri, organizzata dalla Società Velica di Barcola e Grignano e dallo Yacht Club Portopiccolo, sotto l’autorità della FIV, la Federazione Italiana Vela. TRIESTE.news è stata ospite lo scorso 3 ottobre, assieme a Radio Punto Zero e agli influencer di Stardust, a bordo di Anywave Safilens, imbarcazione di 63 piedi (19 m) realizzata interamente in fibra di carbonio e dotata di moderni sistemi di strumentazione elettronica e di governo che la rendono estremamente competitiva in varie tipologie di regate, sia di tipo costiero che d’altura. Queste caratteristiche, unite alla presenza di un equipaggio d’eccezione ha fatto si che Anywave Safilens, negli anni, ottenesse importanti risultati nelle acque italiane: è della scorsa settimana la vittoria al Trofeo Bernetti e alla recente Regata dei due Castelli. Fin dalla sua fondazione Anywave con il Sistiana Sailing Team ha sposato l’attività agonistica con il contributo concreto a organizzazioni umanitarie nazionali e internazionali, come INTERSOS e Rete del dono. Nondimeno l’impegno verso l’ambiente, con l’istituzione del RECO, il Responsabile Ecologico di Bordo, il membro dell’equipaggio Anywave a cui è stato assegnato l’inedito ruolo di far rispettare a tutto il team un atteggiamento ecosostenibile e green durante le regate, nel rispetto del mare e dell’ambiente.

Tra i membri dell’equipaggio troviamo Alberto Leghissa, un intramontabile Mauro Pelaschier (un pensiero va ai tempi di Azzura, con Pelaschier come timoniere, la prima partecipazione italiana alla American’s Cup), Alessandro Alberti, Andrea Marengo, Gian Battista Ballico, Matteo Valenti e tutti gli altri membri della crew che permettono la complessa conduzione di una imbarcazione come Anywave e gli altri maxi. In questa prima regata “di prova”, ha dimostrato di essere sicuramente una delle imbarcazioni favorite della Barcolana: un secondo posto dopo DeepBlue, maxi yacht di 85 piedi, con una conduzione “da manuale” fanno ben sperare in nuovi e importanti traguardi agonistici.

Dal 5 al 9 ottobre Anywave Safilens, con la sua crew, sarà ormeggiata al Villaggio Barcolana (davanti la stazione marittima), con una serie di iniziative sia dedicate allo sport (come la presentazione del ORC Sportboat 2022, a cura del Diporto Nautico di Sistiana) che alla musica e al divertimento. Che la Barcolana inizi, buon vento!

Foto e articolo di Davide Zugna

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore