14.7 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Quando la musica incontra l’algoritmo, una collaborazione con ICTP Trieste

21.09.2022 – 10.56 – Musica antica e scienza moderna, Wunderkammer Festival e ICTP di Trieste: si tratta dell’originale proposta “Algoritmi Musicali” preparata dalla storica associazione cameristica. Il programma della 17esima edizione del Wunderkammer Festival prevede infatti due giornate di studi e di musica realizzate grazie al partenariato dell’Abdus Salam International Centre for Theoretical Physics ICTP e di Elettra Sincrotrone Trieste due tra le eccellenze scientifiche a livello mondiale che la Regione ospita e che per la prima volta collaborano assieme a un festival musicale.
In programma quattordici appuntamenti dal 3 ottobre all’11 novembre 2022 dislocati in diverse aree di Trieste, più un’anteprima speciale, un doppio appuntamento, il 23 settembre in Slovenia.
Si riconfermano alcune sedi tra cui Palazzo Gopcevich, la Torre del Lloyd, il Conservatorio di Musica G. Tartini di Trieste e il Teatro Miela a cui si aggiungono quest’anno anche la Chiesa Beata Vergine del Rosario e il Museo Sartorio, oltre che lo stesso ICTP dove si terranno due incontri per parlare di fisica e musica.
Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero, ad eccezione dei due appuntamenti al Teatro Miela, quale segno di riconoscimento delel difficoltà degli ultimi anni, trai costi crescenti di luce & gas e l’emergenza Covid-19.

“Algoritmo, in sintesi – spiega Paola Erdas, Direttrice Artistica – è una procedura sistematica per la quale partendo da un dato certo e processandolo si arriva a una conclusione. Esattamente quello che accade con la musica: si parte da un dato certo (note musicali), processato/organizzato secondo delle regole (la forma musicale), si produce un risultato che è la musica stessa nella sua forma fruibile e piacevole per il pubblico. Il tutto ha però bisogno di una cosa che sfugge all’algoritmo e cioè l’anima, il talento, che non si riesce a costringere dentro uno schema di calcolo. Wunderkammer 2022 – Algoritmi Musicali investigherà su questo chiasmo, sulla fascinazione dell’elemento matematico applicato alla musica”.

Gli appuntamenti, ad eccezione di quelli al Teatro Miela, sono gratuiti e ad ingresso libero. Solo esclusivamente per quelli nella Torre del Lloyd sono su prenotazione obbligatoria scrivendo a [email protected]

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore