10.1 C
Trieste
domenica, 4 Dicembre 2022

Il trofeo Bernetti 2022 si fa in due: debutta il Bernetti warm up

30.09.2022 – La stagione della vela adriatica è ben lungi dal concludersi, anzi. Nelle prossime settimane, gli impegni dei team di regata nell’alto Adriatico e nel golfo di Trieste, nello specifico, si intensificheranno. Non c’è soltanto la Barcolana: la regata più grande del mondo, giunta alla sua cinquantaquattresima edizione, è certamente l’evento più importante, ma non l’unico e, anzi, fa in qualche modo da “traino” alla partecipazione dei più importanti equipaggi del mondo agli altri eventi altoadriatici che si svolgeranno temporalmente vicino a essa. Uno di questi eventi è certamente il Trofeo Bernetti 2022, cinquantaduesima edizione della regata giuliana.

Organizzato dalla Società Nautica Pietas Julia di Sistiana, il trofeo Bernetti 2022 e gli eventi collegati caratterizzeranno il golfo giuliano per tutto il fine settimana. A partire da domani (sabato 1 ottobre), quando gli equipaggi prenderanno parte al Bernetti warm up, evento nuovo di zecca lanciato in questa edizione (e organizzato sempre dalla Pietas Julia) che non farà soltanto da preludio al trofeo Bernetti 2022 vero e proprio, ma che costituirà a propria volta una tappa a sé del circuito alto adriatico Maxi yacht adriatic series (Myas). Il percorso della regata del sabato sarà inedito come l’evento stesso: si parte, infatti, da Sistiana e, dopo il passaggio nei pressi del castello di Miramare, si tornerà di nuovo a Sistiana.

Un percorso inedito, dunque, quello del Bernetti warm up che, oltre ad assegnare la seconda tappa della Myas 2022 sarà anche un modo per testare in anteprima il percorso della terza tappa del circuito altoadriatico, il trofeo Bernetti 2022, che si snoderà invece dal bacino di san Giusto sino alle pendici del castello di Duino. La regata, come da tradizione, assegnerà sia il trofeo Bernetti 2022 (riservato alle imbarcazioni Offshore racing congress, Orc) sia la Coppa, che invece premierà il vincitore della classifica assoluta aperta anche alle imbarcazioni della categoria Open.

Al trofeo Bernetti 2022, naturalmente, non potrà mancare il Fast and Furio sailing team. Vincitore dell’edizione 2021, l’equipaggio guidato da Furio Benussi si presenterà alla conduzione di Arca dopo la grande soddisfazione data dall’ottenimento della Environmental product declaration (Epd) che certifica la sostenibilità ambientale del mezzo realizzato e condotto da Benussi e dal suo equipaggio. E si presenterà, come detto, con il grado del campione uscente.

Sarà l’inizio di un periodo foltissimo di impegni, per Arca e per tutti gli equipaggi da regata che competeranno nell’alto Adriatico: oltre al trofeo Bernetti 2022 e alla Barcolana (che si svolgerà domenica 9 ottobre), infatti, il mese di ottobre sarà caratterizzato anche dal Barcolana Maxi-Trofeo Portopiccolo (che si svolgerà tra martedì 4 ottobre e giovedì 6 ottobre), dalla Trieste-Venezia Two cities one sea di venerdì 14 ottobre, dalla Venice Hospitality challenge di sabato 15 ottobre e dalla Veleziana di domenica 16 ottobre (tutte tappe, eccetto il Venice Hospitality, della Myas 2022).
[E.R.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore