14.2 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Gallipoli, spariscono durante snorkeling, salvati padre e figlio triestini

01.08.2022 – 11:55 – Nel tardo pomeriggio di ieri, Domenica 31 Luglio 2022, sul litorale di Gallipoli, nel sud-ovest della Puglia in località Padula Bianca, due turisti triestini, padre e figlio rispettivamente di 32 ed 11 anni, dopo essersi immersi in mare per fare snorkeling, pratica natatoria di superficie con l’utilizzo di boccaglio o aeratore, non sono più riemersi. I famigliari, preoccupati per il non ritorno dei due, hanno allertato le Forze dell’Ordine e la Capitaneria di Porto ha raggiunto lo specchio d’acqua dell’escursione marina con una motovedetta ed un veicolo terrestre per la perlustrazione dell’area costiera. Attorno alle ore 21:00, a distanza di tre ore dall’inizio dell’immersione, padre e figlio sono stati rintracciati dai militari su una spiaggia disorientati ma in buone condizoni di salute. Per i due (e per la famiglia) solo tanta paura ma fortunatamente nessuna conseguenza. A darne la notizia, il quotidiano online Lecce Prima.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore