27.4 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

Pallamano, in vetta l’accoppiata pugliese, Trieste chiude ottava

08.05.2022 – È stato un lungo cammino, ma alla fine la stagione regolare della Serie A di pallamano, dopo ventisei giornate, è giunta al termine, con l’ultima giornata andata in scena ieri, sabato 7 maggio, con tutte e sei le partite disputate in contemporanea alle 19. Le squadre che disputeranno i playoff e i playout erano già note da tempo, visto che la classifica era tutto sommato “cristallizzata” da qualche settimana. L’ultima giornata è servita comunque a definire le posizioni di “accesso” alla post season.
A chiudere al primo posto sono le due pugliesi, con il Conversano che acciuffa i conterranei grazie al successo per 36-20 sul Bolzano e alla contemporanea sconfitta del Fasano a Bressanone. Proprio il Brixen, a dispetto del successo sul Fasano, rimane in quarta posizione, per via della vittoria del Sassari sull’Alperia che permette ai sardi di tenere lontani i tirolesi. In zona playout, l’Eppan vince di misura sul Rubiera e resiste così all’assalto del Carpi, fermato comunque sul pari dall’Albatro: ai playout, quindi, gli appianesi ci andranno da quartultima. Bel successo del Trieste, che con la vittoria casalinga sul Pressano sale all’ottavo posto con 22 punti.

SERIE A, RIEPILOGO DELLA VENTISEIESIMA GIORNATA
Trieste-Pressano 29-23
Secchia Rubiera-Eppan 23-34
Conversano-Bozen 36-20
Raimond Sassari-Alperia Merano 37-26
Brixen-Junior Fasano 29-23
Carpi-TeamNetwork Albatro 21-21
Riposa: Cassano Magnago
SERIE A, CLASSIFICA DOPO LA VENTISEIESIMA GIORNATA
Conversano, Junior Fasano 40; Raimond Sassari 38; Brixen 36; Pressano 27; Alperia Merano 24; Bozen 23; Trieste 22; Cassano Magnago 20; Sparer Eppan 15; Carpi 13; Secchia Rubiera 10; TeamNetwork Albatro 4.
*una partita in meno.
[E.R.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore