18.7 C
Trieste
giovedì, 26 Maggio 2022

Museo del Mare, dal Comune mezzo milione per un allestimento “temporaneo”

10.05.2022 – 07.01 – Mentre la costruzione e il conseguente allestimento del nuovo Museo del Mare concepito dall’architetto Vazquez Consuegra è ancora un affare lontano, il Comune di Trieste vorrebbe intanto preparare un’anticipazione del materiale storico da tempo traslocato dall’originaria sede presso Campo Marzio. il nuovo Museo richiederà infatti anni di lavoro, prima che si trasformi in quell'”attrattore” proposto dalle istituzioni.
Se dunque il dibattito sull’allestimento è ancora a venire – durante la presentazione dello scorso autunno erano volate le prime scintille – intanto si procede con un “mini” museo del Mare. La manifestazione di interesse prevede uno stanziamento di 500mila euro per allestire una superficie di quasi duemila mq (1800) spalmata all’interno di 4 diverse stanze. I candidati responsabili all’allestimento devono dimostrare di aver gestito tre allestimenti museali negli ultimi cinque anni, con esposizioni che includano 1500 mq minimi da preparare. La scadenza per l’invio dei curriculum è entro il 18 maggio.
L’avviso è interessante, perchè involontariamente rivela il carattere di quest’allestimento temporaneo: in apparenza tradizionale, in linea con quant’era il precedente Museo.
Troviamo le classiche “casse lignee con teca in vetro”, casse espositive, “teche vetrate di grandi dimensioni”, pareti divisorie, pannelli lignei e così via.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore