14.2 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Rugby, Coppa Conference: il Veneto si impone sul Fvg

27.04.2022 – 08.42 – Dura sconfitta per la squadra femminile del Friuli Venezia Giulia, che domenica 24 aprile sul campo del Montebelluna perde 30-5 contro la squadra del 4Team veneta.
Se la partita del 3 aprile è stata combattuta, persa per qualche errore del Forum Iulii, in quella di domenica scorsa non c’è stata possibilità di gioco.
Con una meta all’ala al terzo minuto, le venete hanno dimostrato subito grinta e determinazione. Squadra molto più organizzata e forte rispetto all’andata, la rappresentativa del Veneto ha dimostrato che in questo sport l’esperienza è la componente principale per una vittoria.
Primo tempo molto duro per il Forum Iulii che riesce pochissime volte a sfondare la difesa del 4Team ed entrare nella metà campo avversaria. A pochi minuti dalla prima meta, il Forum Iulii riesce a salvarsi da una seconda riuscendo a tenere alta la giocatrice in area di meta, impedendole di schiacciare il pallone. Un errore nella gestione del pallone a terra però fa segnare la seconda meta alle venete che, approfittando della palla libera non gestita troppo bene dalla touche del FVG, calciano verso l’area di meta per poi schiacciare il pallone a terra.
Un fallo nei 22m del Forum Iulii dà la possibilità alle venete di calciare per i pali. Segnando ulteriori 3 punti, concludono il primo tempo 17-0.

Secondo tempo più movimentato e giocato per le ragazze del FVG che riescono a segnare la loro prima meta con Clean che, grazie ad un perfetto assist di Castellan, individua lo spazio nella difesa e si fionda in meta.
Sfortunatamente un placcaggio ben fatto fa sì che le venete riescano a rubare il pallone e con un allungo sorprendente della loro numero 2 si fiondano a segnare la terza meta della partita.
Aumentano quindi le distanze nel punteggio, sempre più difficili da colmare, e a pochi minuti dalla fine, dopo una lunga resistenza da parte del Forum Iulii sulla propria linea di meta, la venete riescono ad aprire velocemente la palla all’ala che, libera, va a segnare la quarta e ultima meta della partita.

Punteggio difficile da digerire, soprattutto perché non trasmette la tenacia fisica e mentale della neonata squadra del Friuli Venezia Giulia. I molti cambi di formazione della squadra veneta hanno fatto sì che la squadra regionale si scontrasse con una squadra “nuova” rispetto a quella con la quale aveva giocato nella partita all’andata. Più giocatrici con esperienza hanno fatto la differenza in campo per le venete che, con una difesa impenetrabile ed un attacco aggressivo, hanno dato ben poco spazio di gioco alle nostre ragazze.
Nonostante il punteggio, rispetto alla partita del 3 aprile, i miglioramenti per la squadra del FVG si sono notati.

Se questo dev’essere il punto di partenza per il progetto a XV, le aspettative sono molto alte per la prossima stagione e speriamo che atlete e allenatori si impegnino e continuino il progetto per maturare l’esperienza che servirà per dimostrare che queste atlete possono eccome dire la loro in campo.

di Martina Clean 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore