14.7 C
Trieste
mercoledì, 5 Ottobre 2022

Ambiente, Honsell (Open) su Sessione Europea: “Da assessore nessuna proposta”

10.03.2022 – 17.50 | “Riteniamo inaccettabile, e una grave occasione persa, il fatto che non ci sia stata nessuna proposta o considerazione da parte dell’assessore regionale alla Difesa dell’ambiente durante la trattazione, in IV Commissione consiliare, della Sessione europea 2022″. Lo afferma in una nota il consigliere regionale di Open Sinistra Fvg, Furio Honsell. “Questa occasione dovrebbe servire a esprimere delle valutazionisulla normativa comunitaria, articolare eventuali proposte migliorative e specifiche del nostro territorio. Ebbene – commenta Honsell – l’assessore Fabio Scoccimarro si è limitato a rispondere ad alcune domande poste dai consiglieri successivamente all’illustrazione delle attività dell’Agenzia regionale Arpa Fvg”.

Honsell si chiede se “forse Scoccimarro, che a suo tempo non fece mistero di aver tolto dal proprio ufficio la bandiera dell’Unione europea, ha voluto così dimostrare la mancanza di interesse per un confronto costruttivo con l’Ue. Ma così lo ha impedito anche ai cittadini del Friuli Venezia Giulia. Forse è il caso, in un momento così delicato, esprimere fiducia in questa  alta istituzione. Come Open Sinistra Fvg, dopo aver censurato questo comportamento, ho espresso grande apprezzamento invece per la professionalità e competenza di Arpa Fvg.  Infine – conclude l’esponente di Centrosinistra – ho fatto delle proposte: in primo luogo ho richiesto che venga al più presto normato il livello di nanoparticelle tollerabile (particelle che svolgono un ruolo rilevante anche nella trasmissione delle patologie respiratorie e nell’insorgenza di tumori) e poi ho chiesto che siano posti limiti normativi alle emissioni dalla combustione di materiali legnosi come il pellet, perché anche le microparticelle così emesse svolgono azioni molto nocive per la salute”.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore