Pallamano, una positività al Covid tra gli alabardati, altri quattro in quarantena

12.01.2022 – Anche la pallamano è colpita dalla quarta ondata della pandemia di Covid19 attualmente in corso. Oggi (mercoledì 12 gennaio), infatti, la Pallamano Trieste ha comunicato la positività di un proprio membro del gruppo squadra al tampone molecolare. Il soggetto positivo è stato ovviamente posto in isolamento.
Attualmente, si tratta dell’unico caso di Covid nella società alabardata che, già messe in atto le adeguate misure di contenimento previste dai protocolli e dalle normative vigenti, spera di riuscire ad arginare il contagio. Intanto, in via precauzionale, la formazione guidata da Fredi Radojkovic ha rinviato l’amichevole in programma il prossimo venerdì 14 gennaio contro il Koper, mentre quella in programma a Izola qualche giorno dopo è ancora in attesa di essere confermata. Per il campionato, invece, c’è qualche giorno in più, dato che – sebbene il torneo ricominci il 22 gennaio – gli alabardati osservano il turno di riposo nella prima giornata e, da tabella di marcia, rientreranno in scena il 29 gennaio.
Oltre al giocatore risultato positivo e attualmente in isolamento, la società ha comunicato anche che quattro altri membri del gruppo squadra sono stati posti in quarantena per essere stati a contatto con il contagiato. Hanno ripreso ad allenarsi regolarmente, invece, coloro i quali sono risultati negativi al tampone.
E.R.