25 C
Trieste
sabato, 13 Agosto 2022

Fossili di dinosauro a Villaggio del Pescatore, Lega: “Buon investimento da Regione”

02.11.2021 – 18.40 | “Per la prima volta abbiamo un sito con diversi fossili di dinosauro, così che gli esperti hanno la possibilità di scavare analizzando e confrontando tra loro i resti. Il sito del Villaggio del Pescatore ha infatti portato alla luce vari resti, di un numero compreso tra 7 e 11 individui di cui uno particolarmente completo”.
Lo scrivono, in una nota, i consiglieri della Lega, Giuseppe Ghersinich, Antonio Lippolis e Danilo Slokar, esprimendo soddisfazione in merito alla scoperta del primo ‘vero’ sito di dinosauri italiano al Villaggio del Pescatore, dove sono stati individuati almeno 7 individui di Tethyshadros insularis.
I tre consiglieri ricordano che “la Regione ha stanziato 2.340.000 euro per la valorizzazione e lo sviluppo del sito paleontologico e per la creazione di un parco naturalistico, archeologico e paleontologico. Il sito del Villaggio del Pescatore è il più rilevante d’Europa in considerazione dell’importanza del giacimento fossilifero e delle ricche testimonianze archeologiche di un’area che, anche alla luce della nuova scoperta, rappresenterà un importante brand e un volano significativo per l’economia turistica del Fvg”.
“I Tethyshadros insularis sono degli erbivori vissuti 80 milioni di anni fa, che raggiungevano almeno i 5 metri e il cui primo individuo scoperto a Duino Aurisina, 30 anni fa, venne battezzato Antonio”, concludono i tre consiglieri regionali.
C.S. Lega

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore