22.8 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

Muggia, Polidori propone una barriera per proteggere il Mandracchio dalle maree

18.11.2021 – 12.14 – Un sistema per proteggere il Mandracchio di Muggia dall’acqua alta: il sindaco Paolo Polidori, in un incontro con la Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia, ha vagliato la possibilità di una struttura che permetta il contenimento della marea. “L’idea è quella di unire i singoli moduli e posizionarli per creare una cintura attorno al mandracchio – spiega Polidori – impedendo che il flusso dell’acqua raggiunga gli edifici del centro storico”. Un’opera che prevede l’installazione di barriere modulari  di 50 o 100 centimetri al massimo, secondo il sindaco Polidori, a bloccare l’acqua. “L’altezza complessiva – spiega – è di 1,30 m (picco di marea) più il modulo: quindi altezza minima di 1,80 m. Il costo approssimativo dovrebbe aggirarsi sui 25/30.000 euro”.

Nel 2019 Muggia era stata danneggiata dall’acqua per quasi 150mila euro, “somma destinata dalla Protezione Civile come rimborso, solo parziale, dei danni” ha aggiunto. “A fronte dei rischi che Muggia correrà progressivamente nei prossimi anni, sempre più elevati in conseguenza dei mutamenti climatici, il costo della barriera è assolutamente infinitesimale rispetto ai possibili danni futuri, e ai conseguenti disagi che altrimenti subirebbero i cittadini e gli esercenti del centro storico” ha concluso. 

mb.r

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore