Porto di Trieste: CLPT conferma lo sciopero

14.10.2021-20.24L’assemblea di questa sera dei lavoratori del porto di Trieste ha deciso di mettere in atto lo sciopero contro l’applicazione del decreto sul Green passindetto a partire dalle ore 00.00 di venerdì 15/10/2021.
L’appuntamento, come riporta la nota del CLPT, è rivolto a tutti i lavoratori portuali, i lavoratori di altre categorie e tutti i cittadini che sono contrari all’introduzione dell’obbligo del Green pass per poter lavorare e si terrà alle ore 6 davanti al varco 4° (quello del Molo VII) del Porto di Trieste.
“Se qualcuno vuole andare a lavorare vada, non blocco nessuno. Ma penso che se domani diamo una dimostrazione che siamo compatti, diamo un segnale forte a tutti” afferma Stefano Puzzer, portavoce del Coordinamento lavoratori portuali Trieste nel corso dell’assemblea.

[n.n c.c]