Viale Miramare: ruba una bevanda energetica, aggredisce la vigilanza e scappa

22.07.2021 – 09.55 – Denunciato ieri sera un cittadino 31enne, resosi protagonista di una rapina impropria. Ha pagato una birra alla cassa di un supermercato di viale Miramare, ma non una bibita energetica nascosta maldestramente nella tasca dei pantaloni. Un addetto alla vigilanza ha chiesto la restituzione del prodotto, ma l’uomo lo ha colpito con un pugno al volto, lo ha spintonato ed è scappato. Giunta la segnalazione alla sala operativa della Questura per il tramite del Numero Unico 112, sono stati allertati gli equipaggi presenti sul territorio e dopo una ventina di minuti l’uomo è stato notato nei pressi dell’ingresso del Porto Vecchio, in largo Città di Santos, seduto a terra, intento a bere la lattina di birra.
Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, il 31enne è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.