Trieste, il mito della Vespa rivive a Barcola con il VespAperitivo 2021

25.07.2021 – 07:00 – Nel pomeriggio di ieri, Sabato 24 Luglio, presso il Park Bovedo di Barcola, nei pressi della storica sede della Società Velica Barcola Grignano, a Trieste, si è tenuta l’edizione 2021 del VespAperitivo, iniziativa promossa dal “Nuovo Vespa Club Ovi Duri Trieste” alla quale hanno aderito simbolicamente anche altri Vespa Club del territorio come il nostrano “V.C. Trieste & Gatti Randagi” o quello isontino di Monfalcone. Nel corso dell’evento, presso l’ampia area barcolana, hanno fatto bella mostra di se decine di modelli del celebre scooter italiano, dalle più prestigiose Gran Turismo degli anni ’60 alle small frame degli anni ’70 come la 125 ET3 o la mitica 50 Special, divenuta leggenda nei primi anni 2000 grazie alla celebre e omonima canzone della band bolognese Lunapop. Non sono mancate poi le più moderne ma altrettanto iconiche PX degli anni ’80 e ’90 e le recenti LX, GTS e Primavera di attuale produzione. Il suddetto raduno, oltre che un mero evento ludico e di aggregazione, è stato anche un’ottima occasione per lo staff del Club organizzatore per incontrare tante persone con la stessa passione e trovare nuovi iscritti. Chi per qualche motivo non fosse riuscito a prendervi parte, potrà recarsi ogni primo e terzo mercoledì del mese presso il Bar San Giovanni di Via San Cilino 40/1, nuova sede del club dopo la breve parentesi di Via Colonia.