Crociere, boom di turisti a Trieste e Monfalcone: 5 navi e 9mila presenze

12.07.2021 – 07.30 – Il weekend appena trascorso ha registrato a Trieste numeri imponenti che lasciano ben sperare nel ritorno di un turismo di massa, specie crocieristico: è stato infatti calcolato che nel capoluogo giuliano siano transitate quasi 9mila persone, connesse alla presenza delle navi bianche. La Costa Deliziosa e la MSC Splendida hanno garantito sabato 3mila persone; la Costa Luminosa, nella giornata di domenica, altre 2mila. A Monfalcone Porto Rosega ha accolto la MSC Orchestra e la Magnifica per un totale complessivo di 4mila turisti a bordo.
Incerto il bilancio reale per l’economia cittadina: i turisti crocieristici vengono infatti condotto con appositi tour; si tratta di un turismo usa-e-getta pianificato con guide e tour organizzati al di fuori di Trieste.
Sarebbe inoltre un errore ritenere che si tratti di una scaletta ben pianificata, di un piano voluto dal Comune di Trieste e/o dalla Regione: in realtà delle cinque navi approdate nel Litorale tre erano originariamente destinate a Venezia. È stato infatti il G20 prima e la Festa del Redentore dopo a favorire questo “dirottamento” verso la città giuliana.
Un caso fortuito che si verifica con una certa frequenza, ma senza la necessaria programmazione.

[i.v.]