Si sente male e cade in Stazione: salvato dalla Polfer di Trieste

12.06.2021 – 12.55 – Nel primo pomeriggio di ieri gli agenti della Polizia Ferroviaria di Trieste Centrale sono intervenuti per prestare soccorso ad un cittadino in difficoltà. Il quarantunenne si è sentito male in via Flavio Gioia, proprio nella zona adiacente gli Uffici del Compartimento Polizia Ferroviaria di Trieste. Il personale in servizio ha notato infatti un uomo iniziare a tremare ed accasciarsi improvvisamente al suolo tra i motocicli in sosta, probabilmente colpito da una crisi epilettica. Cadendo l’uomo si era inoltre procurato una brutta ferita al capo.
Immediatamente è stato attivato il Centro Operativo Compartimentale che ha chiesto l’intervento del 118 ed inviato sul posto, nel frattempo, una pattuglia.
Gli agenti della Polfer hanno prestato i primi soccorsi e verificato le condizioni generali del ferito che, non appena giunta l’ambulanza, è stato portato all’Ospedale di Cattinara per le cure del caso.

[i.v.]