Covid, Bernardis (Lega): “Migranti positivi a variante indiana, Governo metta fine ingressi illegali”

16.06.2021 – 17.00 | “Dieci migranti provenienti dal Bangladesh sono risultati positivi alla variante indiana del Coronavirus. Il Governo metta subito la parola fine ai continui
ingressi illegali, anche dalla cosiddetta rotta balcanica”.

Lo afferma, in una nota, il consigliere regionale Diego Bernardis (Lega), che aggiunge: “Sono fortemente preoccupato per la politica dei porti aperti e dei confini spalancati ostinatamente voluta dal ministro degli Interni, Luciana Lamorgese. Seppure i migranti positivi alla variante Delta siano sbarcati a Lampedusa e ora sono in isolamento su una nave, è vero anche che gli ingressi via terra che interessano il Friuli Venezia Giulia sono
altrettanto pericolosi sotto il profilo della possibilità di diffusione del contagio”.

“In questi frangenti – conclude Bernardis – la linea politica più adatta sarebbe quella dell’ex ministro Matteo Salvini e dell’attuale sottosegretario all’Interno, Luca Molteni, ovvero
più controlli ed espulsioni, poiché l’immigrazione fuori controllo è un pericolo per i nostri concittadini, aumenta il disordine e l’insicurezza e alimenta la criminalità organizzata”.
C.S. Diego Bernardis (Lega).