20.6 C
Trieste
venerdì, 30 Settembre 2022

Pedopornografia, maxi operazione della P.S, nei guai anche un friulano

5.7.2020 – 17:30 – Ha interessato anche il Friuli Venezia Giulia la maxi operazione antipedofilia coordinata dalla Polizia postale di Torino. Tra i tre arrestati, individuati in possesso di un grande quantitativo di foto e video pedopornografici, un quarantenne residente nel pordenonese. L’uomo, è stato tradotto presso la Casa Circondariale ”Santa Bona” di Treviso in seguito alla convalida dell’arresto emanata dal GIP. Tra le 50 perquisizioni effettuate dagli agenti, una è avvenuta anche in provincia di Gorizia. Le indagini hanno avuto inizio in seguito all’analisi di una piattaforma di messaggistica istantanea, dove gli imputati erano soliti a scambiarsi immagini e filmati a sfondo sessuale contenenti minori: dai nudi a filmati che, secondo le dichiarazioni degli inquirenti, sono state definite ”raccapriccianti”. I pedofili sono stati identificati risalendo alle loro utenze. Dopo il sequestro di tutti i contenuti, diverse migliaia di files sono stati posti sotto sequestro; gli atti saranno trasmessi alla Direzione distrettuale antimafia di Trieste, organo competente per questa tipologia di reati.
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore