23.4 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Istruzione, Rojc (PD): “1,5 milioni per didattica a distanza a scuole Fvg”

10.04.2020 – 14.30 –Oltre un milione e mezzo di euro alle scuole del Friuli Venezia Giulia per la didattica a distanza. E’ un primo aiuto d’emergenza agli alunni e agli insegnanti alle prese con la sfida delle lezioni per via telematica, che oggi è l’unico mezzo per mantenere il rapporto formativo della scuola con i ragazzi, e anche fra di loro”. Così la senatrice Tatjana Rojc (Pd), rendendo nota la somma spettante alla Regione Friuli Venezia Giulia dal riparto dei fondi di cui all’articolo 120, comma 2, del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18.
“Il riparto a livello nazionale – spiega la senatrice – copre tre ambiti e, in particolare, dieci milioni sono per l’acquisto di strumenti digitali o per favorire l’utilizzo di piattaforme di e learning, con particolare attenzione all’accessibilità degli studenti con disabilità. Altri 70 milioni servono per mettere a disposizione degli studenti meno abbienti, in comodato d’uso, dispositivi digitali individuali e connessione internet. Cinque milioni di euro vanno alla formazione del personale”.

Per quanto riguarda la nostra regione – precisa Rojc – alla provincia di Udine sono stati assegnati 648.588 euro, a Gorizia 231.073, a Pordenone 397.623 e a Trieste 307.969. Ovviamente questa soluzione non può sostituire completamente il rapporto personale, la funzione di integrazione e socializzazione della scuola, ma darà una spinta all’informatizzazione dei nostri istituti”.

[c.s]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore