18.3 C
Trieste
martedì, 4 Ottobre 2022

Bar aperto in clandestinità a Tarcento, titolare e 3 clienti sanzionati

02.04.2020 – 10.23 – Un bar nel quartiere di San Vito di Trieste, qualche giorno addietro, è stato chiuso, dopo che la polizia in borghese aveva scoperto come fosse rimasto aperto nella clandestinità della quarantena; un fatto simile è successo ieri a Tarcento, in provincia di Udine.
I Carabinieri di Cividale del Friuli, mentre pattugliavano il territorio, hanno osservato come un bar, in apparenza chiuso, avesse alcuni movimenti all’interno. Dopo essere entrati, hanno scoperto tre avventori e il titolare riuniti in assembramento.
Oltre alla multa prevista dal decreto, è scattata immediatamente la segnalazione al Prefetto per la sospensione dell’attività, per un periodo che va da 5 giorni a un mese.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore