27.4 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

A Fincantieri, la commessa di 4 navi da combattimento MMSC Lockheed Martin

31.12.2019 – 15:05 – La Marina Militare degli Stati Uniti d’America ha assegnato al gruppo ‘’Lockheed Martin’’, società operante nel settore aeronautico, della difesa e dei veicoli aerospaziali, la costruzione di quattro unità navali ‘’MMSC – Multi Mission Surface Combatants’’, destinate ad essere vendute al regno dell’Arabia Saudita. Del sopracitato gruppo, fa parte ‘’Fincantieri Marinette Marine’’ e, per tanto, sarà proprio l’azienda cantieristica italiana a realizzare le suddette imbarcazioni. Il contratto ha un valore di circa 1,3 miliardi di dollari.

Le imbarcazioni MMSC sono navi da combattimento altamente manovrabili e versatili, con un’autonomia di oltre 5000 miglia nautiche e una velocità che supera di gran lunga i 40 nodi (90 Kmh). Spinta da quattro generatori diesel costruiti da ‘’Isotta Fraschini’’, questo tipo di unità navali sono prevalentemente impiegate in operazioni di pattugliamento tanto costiero quanto in mare aperto e, grazie all’ampio ponte posteriore con montacarichi, è in grado di ospitare e nascondere un elicottero all’interno di un hangar. Inoltre, all’anteriore, le MMSC presentano una torretta lanciarazzi rotante in grado di intercettare e neutralizzare, in aria, aeromobili e missili ostili.

La nave è in grado di ospitare 75 occupanti, di cui 40 appartengono all’equipaggio della marina e 35 a quello dell’aeronautica.

Il commento dell’AD di Fincantieri Giuseppe Bono:

Alcuni ordini, come questo, oltre ad avere una notevole rilevanza economica, si connotano anche per importanti aspetti industriali. Un tale risultato, infatti, corona uno straordinario lavoro che ci ha portato a consolidare una reputazione di assoluta eccellenza anche nel mercato statunitense, notoriamente molto complesso, ed è un attestato delle capacità strategiche, tecnologiche e gestionali che Fincantieri è in grado di esprimere sempre al più alto livello e in qualsiasi contesto”.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore