21.6 C
Trieste
lunedì, 15 Agosto 2022

Derby del Triveneto alla “Bianchi”: orchette all’esame CSS Verona

02.11.2019 – Aria di derby in casa orchette: nel pomeriggio di oggi, sabato 2 novembre, alle 17, arriva infatti alla “Bruno Bianchi” la CSS Verona, nel match valido per la quinta giornata del campionato di Serie A1 femminile. A dirigere la sfida (che sarà trasmessa anche in diretta streaming su Waterpolo Channel) saranno gli arbitri romani Severo e Ricciotti. Sulle pagine Facebook e Instagram della squadra saranno pubblicati aggiornamenti in tempo reale. Poco dopo la fine della gara (alle 19,15), alla “Bianchi” andrà in scena anche la gara valida per il quinto turno del campionato maschile, tra Pallanuoto Trieste e Sport Management.

Quattro sconfitte nelle prime quattro partite della propria storia in massima serie: questo il ruolino di marcia delle orchette, che – come era lecito immaginarsi – hanno pagato fin qui l’inesperienza ai massimi livelli. Rattelli e compagne non hanno però quasi mai sfigurato nei primi impegni stagionali e, nell’ultima gara (contro Milano) la sconfitta – beffarda – è maturata soltanto a 2″ dalla fine, lasciando le ragazze di Marinelli fortemente deluse. Guai però a pensare al passato: “Dobbiamo pensare solo a questa partita – ha spiegato il coach delle orchette – senza lasciarci condizionare da quanto accaduto la scorsa settimana. Affronteremo una squadra quadrata, smaliziata, abituata ai ritmi di questa categoria – ha proseguito Marinelli – ma forse un po’ meno attrezzata rispetto ad altre compagini di alta classifica. Dobbiamo farci trovare pronti.”.

Il tecnico ha ben chiaro quale sarà la chiave tattica della partita: “La difesa. Loro hanno una centroboa molto forte, abile a prendere posizione anche nelle fasi di transizione. Quindi servirà massima attenzione in marcatura. E poi non dovremo prestare il fianco alle loro ripartenze. In attacco invece dobbiamo provare a ripetere le prestazioni fatte contro Orizzonte e Milano, non avremo esperienza o fisicità, ma il talento di sicuro non ci manca.” ha concluso. Molto probabile la conferma integrale delle tredici ragazze scese in vasca contro Milano.

Alla sua seconda stagione in A1, CSS Verona (dopo la brillante salvezza conseguita al termine dello scorso campionato) è partito benissimo e ha già messo in cascina due vittorie. La centroboa canadese Alogbo è certamente la più pericolosa della squadra, ma occhio anche a Bartolini, Braga, Borg e Prandini. C’è già stato un precedente tra le due squadre in questa stagione: il 29 settembre, infatti, le due compagini si sono confrontate nel girone di Coppa Italia, con la formazione scaligera uscita vincitrice per 12-10.

Alle 14,30 va in scena la prima gara di giornata, lo scontro testa-coda tra Orizzonte Catania e Vela Ancona (che fa compagnia alle orchette all’ultimo posto in classifica ancora senza punti). Alle 15 si disputa invece la più equilibrata Bogliasco-Florentia. Chiude la giornata di oggi Milano-Rapallo, che andrà in scena alle 18.15, mentre la sfida più interessante della giornata, tra SIS Roma e Plebiscito Padova, si giocherà mercoledì 6 novembre alle 14.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore