13.09.2019 – 11.00 – Nella giornata di ieri, giovedì 12 settembre, in occasione del centesimo anniversario della storica libreria di Saba, sita in via San Nicolò 30 a Trieste, è stata donata da parte del Comune di Trieste la targa ufficiale riportante la scritta “Strana bottega d’antiquario, antro oscuro, bottega dei miracoli, studio d’artista. Tanti nomi per un luogo unico. A Mario Cerne, anima della libreria antica e moderna di Umberto Saba nel centenario dell’apertura“, consegnata personalmente a Mario Cerne, da parte del sindaco Roberto Dipiazza e l’assessore alla Cultura Giorgio Rossi.

In occasione della visita il sindaco Roberto Dipiazza e l’assessore Giorgio Rossi hanno voluto confermare l’impegno da parte del Comune di Trieste, anche con il coinvolgimento del nuovo ministro per i Beni e le Attività culturali, una nuova soluzione che sia in grado di valorizzare e garantire la prosecuzione dell’attività da parte della storica libreria. Nel corso dell’incontro sono state inoltre recitate alcune poesie di Umberto Saba da Sara Alzetta.