10.4 C
Trieste
venerdì, 9 Dicembre 2022

Tagliavano le gomme alle auto per divertimento. Arrestati due fratelli

21.08.2019 – 09.00 – Si divertivano a tagliare le gomme delle biciclette e delle auto parcheggiate, forse “annoiati” durante la pausa estiva, hanno deciso di compiere una bravata. I due giovani se ne andavano in giro con un coltello di 15 centimetri con cui, a tempo perso, squarciavano i pneumatici dei veicoli. Ben cinque i veicoli presi di mira e alcune biciclette di cui una elettrica in Piazza Primo Maggio, a Udine. Colti sul fatto da una passante che ha notato i due vandali mentre danneggiavano un mezzo, uno dei due l’ha insultata perchè stava chiamando la Polizia. Sul posto è intervenuta una Squadra Volante che ha tratto in arresto i due e li ha stati portati in Questura. Dagli accertamenti è emerso che i due sono fratelli originari di Caserta, rispettivamente 21 e 26 anni. Entrambi sono stati accusati per danneggiamento aggravato e processati per direttissima è stato imposto loro il divieto di dimora nel comune di Udine. [Foto di repertorio]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore