26.8 C
Trieste
mercoledì, 10 Agosto 2022

Esce a cercare funghi ma scivola nel rio vicino e perde la vita

13.08.2019 | 17.30Uscita per raccogliere funghi, non rientra a casa, il marito la trova nel rio vicino priva di sensi. Tragedia a Prato Carnico in provincia di Udine, dove una donna di 68anni ha perso la vita a seguito di una caduta accidentale, avvenuta mentre si trovava nei boschi nella Val Pesarina, vicino all’abitato di Pesariis. Non vedendo rientrare per pranzo, i famigliari aveva capito subito che qualcosa non andava e hanno deciso quindi di andarla a cercare. Dopo aver rinvenuto alcuni oggetti personali a terra, il marito ha subito controllato il rio vicino pensando che forse la moglie fosse caduta, trovandola priva di sensi.

Allertati i soccorsi, sul posto sono intervenute le squadre di soccorso della stazione di Forni Avoltri del Soccorso Alpino e Speleologico, la Guardia di Finanza di Tolmezzo e i Vigili del Fuoco di Rigolato che tramite la geolocalizzazione del cellulare del marito della donna, hanno potuto anche far intervenire velocemente l’elisoccorso regionale. Purtroppo però, il medico calatosi con con il verricello assieme al tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino, non ha potuto fare nulla per la donna che nel frattempo era già decedutaIl corpo è stato recuperato dall’elicottero della Protezione Civile che lo sta ora trasportato a Tolmezzo.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore