14.5 C
Trieste
giovedì, 29 Settembre 2022

Aggredisce i Poliziotti, lanciandogli contro vasi di fiori

11.07.2019 | 12.20 Si introduce all’interno del giardino di una trattoria nella notte e inizia a vandalizzare il locale, allertate le Forze dell’Ordine, l’uomo aggredisce gli agenti intervenuti sul posto. Protagonista dell’episodio avvenuto ieri a Udine, un 59enne originario della zona che era stato già arrestato poche ore prima dagli agenti dello stesso Ufficio, per aver arrecato disturbo sempre nello stesso locale durante il pomeriggio. Dopo aver violato la proprietà privata, l’uomo ha iniziato a lanciare sassi contro le finestre e gli arredi dell’esercizio commerciale, svegliando così i proprietari che vivono nell’appartamento sopra il locale. La coppia spaventata, sentendo che il 59enne stava salendo la scala che conduce all’abitazione, ha subito allertato la Sala Operativa della Questura di Udine. Accortosi dell’arrivo di due Volanti della Polizia, il vandalo ha iniziato a lanciare contro gli agenti vasi di fiori, sassi e vetri. Con molta fatica gli operatori di polizia sono riusciti a raggiungere l’uomo e bloccarlo. Condotto in Questura, dopo le pratiche di rito, l’uomo è stato denunciato per i reati di violazione di domicilio, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento. Due gli operatori rimasti feriti, i quali cercandosi di ripararsi dagli oggetti lanciati dall’uomo hanno riportato diverse escoriazioni, tagli e contusioni, per una prognosi di 7 e 5 giorni. Il 59enne udinese si trova ora in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore