7.6 C
Trieste
sabato, 3 Dicembre 2022

Sanzionato per divieto di sosta, aggiunge anche 1.500 euro per volantinaggio abusivo

12.04.2019 | 10.00 – La Polizia Locale lo ha già sanzionato ben due volte per divieto di sosta, e nonostante l’avvertimento ricevuto sulle multe salate per l’apposizione abusiva di volantini sulle auto, ha continuato.

L’altra settimana durante alcuni controlli in Piazza Goldoni, una pattuglia del Nucleo Operativo Territoriale ha sanzionato un veicolo che si trovava in sosta vietata; il giorno successivo gli agenti hanno nuovamente sorpreso la stessa auto, parcheggiata in un’area con divieto di sosta, nei dintorni del Molo Audace. Il proprietario è sopraggiunto proprio mentre stavano compilando la multa, gli operatori hanno notato all’interno dell’auto un consistente numero di bigliettini pubblicitari “compro auto”, per conto di una società ravennate con tanto di numeri di telefono.

Intuendone l’utilizzo gli agenti hanno così approfittato per informarlo che nel Comune di Trieste vige il divieto di lasciare la pubblicità sui mezzi in sosta e delle possibili ripercussioni. Il messaggio non è stato però recepito, neanche 24 ore dopo, la Polizia Locale ha infatti notato gli stessi volantini su numerosi veicoli parcheggiati in zona Rive fino a Chiadino.

L’uomo è stato quindi rintracciato dalla Stradale e sanzionato con una multa salata di ben 1.500 euro per volantinaggio abusivo, come dal nuovo Regolamento Comunale all’articolo 31, sulla gestione dei rifiuti urbani.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore