27.7 C
Trieste
mercoledì, 29 Giugno 2022

La capolista ospita la Promogest, Ilaria Colautti predica prudenza (di Epifanio Romano)

13.4.19|7.10-Ritorno alla “Bianchi” per le orchette della Pallanuoto Trieste che, domani alle 19.45, subito dopo la gara di pallanuoto maschile, ospiterà la Promogest Quartu. A dirigere l’incontro, il fischietto Andrea Doro, mentre la pagina Facebook della Pallanuoto Trieste terrà informati i sostenitori che non potranno assistere dal vivo all’incontro attraverso la diretta testuale della partita.

Reduci dalla larga vittoria di Varese, le ragazze di Ilaria Colautti affronteranno sabato un’avversaria in una condizione di classifica simile a quella della squadra lombarda: anche il sodalizio sardo, infatti, si trova poco sopra la zona playout (+4 sul Brescia terzultimo), pur potendo contare su un organico di qualità: Simona Abbate, Daria Starace ed Eugenia Carlotta Arbus, insieme, formano un tridente da 70 reti totali. “Sarà importante riuscire a limitare queste giocatrici – spiega l’allenatrice della Pallanuoto Trieste Ilaria Colautti – hanno esperienza e tanta qualità. Senza però dimenticare che noi siamo la capolista del campionato e dobbiamo imporre il nostro gioco e i nostri ritmi.”.

Le orchette hanno lavorato bene durante la settimana, con il gruppo al completo, che ha lavorato ad un buon ritmo, con la massima concentrazione in vista della sfida di domani: “Non ci fidiamo assolutamente della loro classifica e del fatto che fuori casa non hanno fatto molti punti – continua Ilaria Colautti – quindi ho detto alle ragazze di prepararsi per un confronto molto combattuto. Il nostro obiettivo è quello di conquistare sei punti nelle prossime due partite, per arrivare al big-match con il Como nelle migliori condizioni possibili.” conclude l’allenatrice alabardata. Per quanto riguarda la formazione, si va verso la conferma integrale delle ragazze mandate in vasca nella vittoria di Varese.

Sori Pool Beach, diretta inseguitrice delle orchette, ospiterà Varese Olona, nella speranza di un passo falso del gruppo giuliano per poter ridurre il gap in classifica (quattro le lunghezze che separano il team ligure dalla Pallanuoto Trieste). Segue a ruota, in classifica, Bologna, che ospita Brescia in una sfida dall’esito sulla carta scontato. La quarta in classifica, Como, è attesa dalla trasferta ligure contro il modesto Locatelli.

Intanto, in settimana, la Procura Federale ha prosciolto la Pallanuoto Trieste dalle accuse che avevano seguito i fatti del 13 gennaio. In quella data, durante la trasferta di Bologna, la tifoseria triestina era stata accusata di aver rivolto insulti razzisti ad un componente dello staff del Bologna. La squadra giuliana era così stata deferita al Tribunale Federale, il quale, nella sentenza emessa il 4 aprile, ha però prosciolto la squadra triestina, “non ritenendo provato l’addebito.”.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore