Horti Tergestini, la città “fiorisce” con la rassegna di piante e fiori al Parco di San Giovanni

19.04.2019 – 11.45 – In partenza da domani, sabato 20 aprile, nello Spazio Villas del Parco culturale di San Giovanni di Trieste, la XIV edizione di Horti Tergestini, la rassegna di fiori e piante, nonché di tutto ciò che è naturale, promossa dalla cooperativa sociale “Agricola Monte San Pantaleone” e dall’Associazione orticola del Friuli Venezia Giulia “Tra Fiori e Piante”.

Ad aprire questa edizione 2019 sarà la scrittrice Laila Wadia, con l’incontro “L’ibridazione umana: la magia dell’incontro”, che seguirà l’apertura ufficiale di Horti Tergestini che avrà inizio alle ore 11.00.

La rassegna proseguirà poi fino a lunedì 22 aprile, con un ricco programma pensato per accontentare tutti i gusti e tutte le età; anche quest’anno ad Horti Tergestini parteciperanno oltre cento espositori provenienti da tutt’Italia e non solo, sapientemente selezionati da Lili Soldatich, che per tutto il week-end pasquale dispenseranno profumi e consigli agli appassionati del verde e del benessere. Numerosi saranno inoltre gli incontri ed i laboratori:

Sabato 20 aprile:

  • Passeggiate nel parco“, alle ore 11.00, a cura della cooperativa sociale “La Collina”: una visita guidata e gratuita nel Parco, un viaggio tra presente e passato in uno dei luoghi più suggestivi della città. Ritrovo presso il portico dietro il bar-ristorante “Il posto delle Fragole”.
  • Costruire piccoli giardini a Trieste“, alle ore 15.30: la conferenza di Alessia Iersettig, giardiniera.
  • Il giardinaggio è donna“, alle ore 17.00: l’incontro con Nicoletta Campanella, autrice di “Grandi Giardiniere d’Italia“.

Domenica 21 aprile:

  • Di bocca in bocca: la Pasqua triestina raccontata e mangiata“, alle ore 17.00, l’incontro con Graziella Semacchi Gliubich, giornalista e scrittrice.

Lunedì 22 aprile:

  • “La fatica di sbocciare: la cura, il tempo, la gioia”, alle ore 11.00, la redazione del giornale Volere Volare si racconterà al pubblico nell’incontro a cura di ALT, associazione di cittadini e familiari di Trieste per la prevenzione e il contrasto alle dipendenze.
  • “Passeggiate nel parco“, alle ore 15.00, a cura della cooperativa sociale “La Collina”: una visita guidata e gratuita nel Parco, un viaggio tra presente e passato in uno dei luoghi più suggestivi della città. Ritrovo presso il portico dietro il bar-ristorante “Il posto delle Fragole”.
  • “Le piante commestibili”, alle ore 16.00, a cura del Vivaio Fratelli Gramaglia.

Horti Tergestini è stato inoltre reso possibile grazie anche al contributo della Fondazione CRTrieste, di Trieste Trasporti, della cooperativa sociale “La Collina” e al supporto delle istituzioni: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste, Università degli Studi di Trieste e Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste.