27.4 C
Trieste
sabato, 25 Giugno 2022

Enti Locali, Pascolat (Pd): “Assurdo ricostituire le province”

01.12.2018 – 16.32 –Ricostituire le province, sprecando risorse e andando a rubare personale ai comuni, è un atto politicamente assurdo e nocivo dal punto di vista amministrativo. Si ipotecano 23 milioni sulla restaurazione di fortini vuoti e di poltrone, mentre ci sono comuni in difficoltà da decenni per norme sempre più stringenti, in carenza cronica di personale ed in prossimità di pensionamenti numericamente molto rilevanti”. Commenta così Roberto Pascolat, segretario provinciale del Partito Democratico di Udine, l’annuncio che la Regione ha messo da parte i primi 23 milioni di euro per ricostituire le Province in Friuli Venezia Giulia, abolite da luglio 2016.

Per l’esponente dem “la Giunta Fedriga sembra guardare al passato e procedere su una linea disegnata molti anni fa, che non tiene più conto della realtà concreta. Le risorse che ci sono vanno dirottate verso i comuni e va data loro la possibilità di assumere nuovo personale. Delle province sente la mancanza solo chi vuole più burocrazia”.

“Regione e Comuni, auspicabilmente associati, sono i due livelli che bastano alla nostra comunità per gestire funzioni e risorse pubbliche. Così – conclude Pascolat – è accaduto nei paesi europei che hanno saputo riformarsi e non restaurare il passato”.

[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore