11.6 C
Trieste
mercoledì, 28 Settembre 2022

Fuffi col microchip? Nuove norme per i gatti del Friuli Venezia Giulia

29.11.2018 – 09.38 – Preoccupata la LAV – Lega Anti Vivisezione, ed è in buona compagnia, per le compromissioni al benessere dell’animale che potrebbero derivare dall’inserimento obbligatorio di un microchip di schedatura nel corpo del nostro animale da compagnia. La preoccupazione, come aveva fatto presente la dottoressa Fulvia Ada Rossi, presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari di Trieste, riguarda il fatto che l’inoculazione di un corpo estraneo – il microchip in questione – nel corpo dei gatti potrebbe scatenare neoplasie e quindi metterne in pericolo la vita a causa dei conseguenti tumori. La LAV ha proposto che siano esentati dal provvedimento i gatti che rimangono sempre in casa e quelli con patologie croniche e molto anziani.

Per ora, però, non si procede. Ieri l’inserimento all’interno della legge collegata sull’obbligatorietà della Anagrafe felina dei gatti di proprietà è stato rinviato al 2019. Il consigliere regionale Simone Polesello, della Lega, si è fatto interprete delle istanze presentategli dalla LAV del Friuli Venezia Giulia ed è intervenuto favorevolmente alla proposta di rinvio dell’obbligo di dotare di microchip i gatti del Friuli Venezia Giulia. Anche i rappresentanti degli altri schieramenti politici, fra cui Movimento 5 Stelle e PD, si sono espressi a favore del rinvio, con convergenza quindi di tutte le forze politiche. La proposta regionale prevedeva l’obbligo iscrizione anagrafe felina con inserimento del microchip presso un veterinario professionista a 20,00 € e 10,00 € presso A.A.S., la comunicazione al Comune della avvenuta nascita di gatti entro 60 giorni, la comunicazione al Comune, in caso di acquisto, entro 10 giorni, la comunicazione al Comune, in caso di smarrimento e furto, entro 5 giorni.

Niente ‘gatto elettronico’, quindi, almeno per ora, ma una regione Friuli Venezia Giulia all’avanguardia per quanto riguarda la registrazione e l’assistenza agli animali domestici.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore