22.8 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

Rapina in casa ai danni di un’anziana

9.08.2018-15.25- Due triestini sono stati arrestati dagli agenti della Polizia di Stato, per aver rapinato la casa di una anziana signora. I due soggetti, classe 1983 e 1992, entrambi schedati per precedenti reati contro il patrimonio, sono stati messi agli arresti domiciliari su richiesta del P.M. titolare del caso.

I due sono accusati di rapina aggravata ai danni di una anziana, il reato è avvenuto nel pomeriggio di sabato 28 luglio nel quartiere di San Luigi. La donna era già venuta precedentemente  in contatto con uno dei due, il quale presentatosi come addetto dell’Acegas, aveva finto di dover effettuare un controllo a seguito di una segnalazione su una possibile fuga di gas. Con la scusa di dover compilare la documentazione inerente al precedente intervento, l’uomo aveva chiesto di poter entrare in casa e la donna senza sospettare nulla, lo aveva fatto accomodare. Mentre il finto addetto distraeva la vittima, il complice si era introdotto nella casa, per sottrarre gli oggetti di valore. Accortasi del secondo uomo, l’anziana aveva tentato di urlare cercando aiuto, ma uno dei due malviventi mettendole una mano sulla bocca aveva intimato di non opporre resistenza.

Grazie alle immediate indagini della Polizia di Stato, un sospetto è stato individuato il giorno dopo. In seguito alla perquisizione e alla confessione dell’uomo, sono stati così ritrovati diversi oggetti in oro all’interno della base di un ventilatore, tra i quali, quelli descritti dalla donna nell’atto di denuncia. In un cestino nei pressi dell’abitazione del malvivente, è stata ritrovata inoltre la cassaforte asportata il giorno prima e la documentazione bancaria della vittima parzialmente bruciata. Ulteriori verifiche hanno poi portato al secondo soggetto. La polizia ha proceduto alla perquisizione della sua abitazione, dove sono stati recuperati altri monili in oro e parte del denaro contante sottratto. I due sono stati arrestati e messi a disposizione della Autorità Giudiziaria.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore