Edilizia: 3 milioni di euro per gli interventi di riqualificazione, dall’ex Maddalena ai parcheggi a Barcola

Il sottopassaggio di Piazza della Libertà verrà riverniciato con una sostanza "anti-writers".

07.08.2018 – 15.51 – Tre milioni di euro per una risistemazione in grande stile di Trieste: un progetto partito dall’aprile 2018 e tutt’ora in corso, che sta coinvolgendo il centro città, i rioni, da Via dell’Istria a Via Commerciale, così come la strada ai campi di golf di Padriciano e i parcheggi a Longera. Questo, in breve, l’annuncio di oggi dall’amministrazione comunale, con riferimento ai (tanti) cantieri aperti a Trieste.

Nell’occasione di un sopralluogo a San Giacomo, dove sono appena terminati i lavori dei parcheggi e del marciapiede nell’area della scuola Slataper, il sindaco Dipiazza e l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Elisa Lodi hanno tirato le somme dei lavori finora svolti tra 2017 e 2018 e delle tempistiche previste nell’autunno 2018.

“In altre zone, tra cui via Flavia, Barcola e via Revoltella, sono state installate ‘isole salvapedoni‘, per garantire la sicurezza in arterie molto frequentate e caratterizzate da forte flusso veicolare. Lavori che vanno effettuati prevalentemente in estate – ha commentato Lodi – per agevolare chi vi opera e per creare meno disagi possibili ai cittadini. Ma sono già in programma nuovi stanziamenti per ulteriori interventi”.

Il sindaco si è soffermato sulle zone della città che vedranno i maggiori interventi edilizi, che sembra si protrarranno nell’autunno 2018 con la fine dei lavori tra ottobre e novembre, a seconda dei singoli casi.

La riqualificazione di maggiore interesse è senza dubbio la zona della Maddalena, dove verrà riaperto il vecchio cantiere, con l’obiettivo di concludere i lavori quanto prima, specie a causa delle continue infiltrazioni d’acqua negli edifici perimetrali alla zona disastrata.

Il parcheggio di Barcola è un altro obiettivo a breve termine, essendo “biglietto da visita d’ingresso alla città”: diviso in due lotti, compresa la tinteggiatura delle ringhiere di Viale Miramare, verrà completato entro la data d’inizio della Barconana.

Annunciata anche la ristrutturazione della galleria di Montebello, con una gara già aggiudicata in giugno a una società di professionisti; è ancora da elaborare un progetto esecutivo a cui seguirà poi la gara per la realizzazione dei lavori.

Speciale attenzione verrà poi riservata al cantierecentrale” di Via Carducci dove continua l’opera sulle volte, che verrà completata tra fine agosto e inizio settembre.

Ulteriori interventi sono previsti, a fine settembre, per la riqualificazione del sottopasso di Piazza della Libertà, dove secondo il sindaco, verrà utilizzato un apposito materialeanti-writer“.

[Immagine di repertorio del cantiere dell’ex Maddalena]