Presentata la programmazione estiva del Verdi, si parte giovedì per la Festa della Musica

19.06.2018 | 16.10 – Un’estate ricca di eventi musicali con il Teatro Giuseppe Verdi attende Trieste. È stata infatti presentata stamattina in Comune, con una Conferenza Stampa che ha visto la partecipazione dell’Assessore comunale ai Teatri, Serena Tonel, del Sovrintendente della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi, Stefano Pace, e del Direttore Artistico Paolo Rodda, la programmazione estiva del Teatro Giuseppe Verdi.

Il primo grande evento, in programma giovedì 21 giugno alle 20 – in occasione della Festa europea della Musica – è una prova straordinaria de “La Traviata” di Giuseppe Verdi, eseguita dall’orchestra e dal coro del Teatro diretti dal Maestro Pedro Halffter Caro.

Per tutto il mese di luglio sarà in scena lo spettacolo d’opera buffa “Provaci con l’Operetta! ovvero la Prova di un’Opera Seria” di Francesco Gnecco, rivisitazione in chiave parodistica del Pipistrello di Johann Strauss jr. Lo spettacolo sarà diretto dal maestro Takayuki Yamasaki, mentre la regia sarà affidata ad Antonio De Lucia. Il debutto dello spettacolo è previsto per mercoledì 4 luglio alle 20.30 e sono in programma dodici repliche fino al 24 luglio.

Venerdì 20 luglio, nella cornice del Castello di San Giusto, andrà in scena l’appuntamento con il Premio Oscar Nicola Piovani che, alle 21, dirigerà il concerto “Piovani dirige Piovani”, inserito nel calendario di Trieste Estate. Compositore di primo piano nella scena italiana, Piovani, già vincitore dell’Oscar nel 1999 per Lo vita è bella, è considerato erede di compositori del calibro di Ennio Morricone e Nino Rota. I suoi concerti, in Italia e all’estero, costituiscono sempre un fortissimo richiamo per il pubblico.

Per completare il tutto, sarà riproposta “Note in città”: il gruppo strumentale “Gli Ottoni del Teatro G. Verdi” si esibirà in quattro concerti che verranno eseguiti in altrettanti rioni della città: il 13 luglio a Prosecco, il 17 luglio a Rozzol Melara, il 18 luglio a Piazzale Rosmini e il 20 luglio a Borgo San Sergio. Tutti i concerti, gratuiti, avranno inizio alle ore 18.