18 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Trieste, sgominata una banda di spacciatori: sei arresti

20.6.2016 | 12.44 – La Polizia di Trieste, coordinata dalla Procura della Repubblica giuliana, a conclusione di una serrata indagine finalizzata a contrastare la formazione di una pericolosa rete di piccoli spacciatori, ha tratto in arresto sei cittadini afghani, tutti richiedenti protezione internazionale.

La banda, che orbitava nella zona di via della Geppa, era diventata un punto di riferimento per giovanissimi acquirenti di hashish. Centinaia le cessioni accertate in poco tempo dagli agenti della Squadra Mobile di Trieste che hanno identificato un nutrito gruppo di minorenni, di età variabile tra i dodici ed i sedici anni, tra i “clienti”.

L’operazione ha portato inoltre al sequestro di un centinaio di dosi già confezionate e rinvenute in un appartamento di via Milano, divenuto punto di stoccaggio del danaro provento di spaccio e luogo di deposito della merce.

Dalla Questura si invitano i cittadini a segnalare tutte le situazioni sospette, per consentire all’Autorità Giudiziaria e a quella di Polizia un immediato intervento.

Foto di repertorio.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore