16.4 C
Trieste
sabato, 1 Ottobre 2022

PALLACANESTRO TRIESTE PRONTA PER L’INIZIO DI STAGIONE

  • Intervista a Stefano Tonut
  • tonno
  • Stagione 2014/15. Un altro anno in A2 Gold per Trieste, squadra composta principalmente da giovani. Addirittura la più giovane come media d’età! Prima giornata di campionato in programma per il 5 ottobre, in trasferta contro Monferrato. Calendario stagionale. Nella pre-season tante amichevoli con squadre importanti come Lubjana, Venezia e i russi del Kuban, molto utili per un team giovane e inesperto come quello di coach Dalmasson. Quest’ultimo ha dichiarato chiaramente che l’obiettivo dei suoi è la salvezza e ritiene Stefano Tonut una stella nascente. “Tonno” sarà una delle pedine fondamentali di Trieste, che ha visto la partenza in estate di elementi importanti come Ruzzier e Harris. Ma anche l’arrivo di due nuovi americani, Halloway(ala) e Grayson(playmaker).
  • Pallacanestro Trieste 2014-15: il primo allenamento del nuovo USA Issiah Grayson (Isaia)Issiah Grayson nella foto.
  • Abbiamo rivolto a Stefano alcune domande riguardo se e la sua squadra.
  • Brevi highlights di Tonut in un’amichevole estiva.
  • Come sta andando il training camp? E com’è l’affiatamento di squadra con i nuovi americani arrivati?
  • «La preseason sta andando bene, alti e bassi normali per una squadra con parecchi giocatori nuovi. Appunto i due americani, che sono le “pedine” fondamentali in questo campionato, nonché della nostra squadra. Stiamo cercando di inserirli il più presto possibile nel gruppo, fuori e dentro al campo».
  • Obiettivo della squadra per questa stagione e il tuo personale.
  • «Come l’anno scorso il fine è quello di salvarsi, essendo la squadra più giovane del campionato. Sappiamo tutti ciò che dobbiamo fare. L’obbiettivo personale è quello di dare il più possibile per questa squadra e aiutarla a raggiungere il risultato prefissato».
  • Dopo il salto di Ruzzier nella massima serie, molti sostengono che sia tu il prossimo a emergere e fare il salto di qualità, cosa ne pensi?
  • «L’unica cosa che penso in questo momento è far bene quest’anno. Giocando tanto e imparando dagli errori. E sopratutto divertendomi».
  • Com’è il rapporto con un grande del passato come tuo padre?
  • «Il rapporto logicamente è ottimo, mi da sempre consigli sia tecnici sia sul come comportarmi fuori e dentro al campo. Ascolto lui come allo stesso tempo ascolto mia madre. Due persone fondamentali su cui posso sempre far affidamento».

 

Marco Telese

 

 

 

spot_img
Avatar
Roberto Toffoluttihttps://www.triesteallnews.it
Giornalista professionista. Redazione Trieste All News

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore