10.1 C
Trieste
domenica, 4 Dicembre 2022

Avvistamenti Tram di Opicina, prove tecniche e “scuola guida”

23.11.2022 – 08:45 – Negli scorsi giorni nel centro cittadino, più precisamente nell’area compresa tra la Piazza Oberdan, la Piazza Dalmazia e la Via Martiri della Libertà, i cittadini di Trieste ed i tanti turisti presenti in una delle zone più trafficate della città, hanno avvistato ed ammirato con grande piacere il passaggio dinanzi a loro della sagoma biancoblu del Tram di Opicina. Numerose le persone che al passaggio dello storico mezzo si sono fermate per scattare qualche fotografia ed ascoltare il tipico suono dello sferragliare della carrozza sui binari incastonati nell’asfalto urbano. Un’esperienza che negli anni passati era qualcosa di scontato per chiunque attraversasse la suddetta zona ma che dal 16 agosto del 2016, data funesta nella quale avvenne lo scontro frontale tra la vettura 405, che stava salendo verso Opicina, e la 404 che si stava dirigendo in città, mise fuori uso a tempo indeterminato l’intero sistema tranviario. Ma la domanda che i cittadini si sono posti in questi giorni è la medesima: “Il tram è tornato?”. La risposta è no, ma in queste settimane sono in corso le operazioni preliminari per il ripristino della linea tramviaria consistenti in prove tecniche e mirati lavori di manutenzione lungo la parte bassa del percorso, motivo per cui lo scorso 17 Novembre era stato istituito il divieto di sosta e di fermata per gli autoveicoli nel tratto compreso tra la Via Martiri e la Piazza Casali. Il 21 Novembre, poi, è stata la giornata prevista da Trieste Trasporti per insegnare ad alcuni nuovi conducenti a condurre il mezzo non appena il servizio di collegamento “Trieste-Opicina” sarà ufficialmente ripristinato.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore