5.8 C
Trieste
martedì, 29 Novembre 2022

San Giacomo, proseguono i controlli per il contrasto della microcriminalità

05.10.2022 – 09:40 – Sono proseguite in questi giorni le indagini della Polizia Locale sul caso che la scorsa settimana ha permesso agli agenti di identificare un gruppo di minorenni possibili responsabili degli episodi di violenza e minacce aggravate avvenute negli scorsi mesi nel Rione di San Giacomo. Nell’ambito dei controlli programmati nelle aree verdi del quartiere, tre ragazzini erano stati pizzicati in possesso di un taglierino senza sicura con lama da 5 centimetri ed un coltello a serramanico con lama da 7, subito posti sotto sequestro dagli investigatori. I due giovanissimi erano quindi stati denunciati alla Procura della Repubblica di Trieste per detenzione illecita di oggetti atti ad offendere (Legge n°110/75 art. 4).
Qualche giorno fa, durante un controllo in borghese, il Nucleo Interventi Speciali ha sequestrato ad un ulteriore ragazzo, membro di un gruppo che stazionava in una piazza, un coltello a scatto con lama da 7 centimetri. Anche in questo caso, il soggetto è stato segnalato alla Procura  presso il Tribunale dei minorenni che coordina le indagini. I controlli nell’area continuano.
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore