14.9 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

‘Un mare di differenziata’, conclusa la campagna all’Ausonia

23.09.2022 – 08.23 – Si è concluso ieri al bagno Ausonia il ciclo di iniziative denominato “Un mare di differenziata” promosse nel corso dell’estate da AcegasApsAmga che ha portato a una campagna di informazione per la differenziazione dei rifiuti anche nel noto stabilimento balneare cittadino. L’incontro di ieri era dedicato ai cani e ai loro padroni, con l’intervento di associazioni di salvamento e veterinari. Come per i precedenti eventi sono intervenuti il Comune di Trieste, con l’assessore agli affari generali Michele Lobianco e AcegasApsAmga con il responsabile servizi ambientali Luca Vascotto. “In una città dove vivono ben 23mila cani, l’amministrazione comunale ha promosso nel corso degli anni l’istituzione di ben 15 aree di sgambamento cani – ha spiegato Lobianco – ora ne stiamo realizzando altre sull’esempio di quanto già fatto per esempio a Borgo San Sergio”.
AcegasApsAmga ha ricordato invece la presenza di oltre 500 contenitori dedicati alle deiezioni canine in tutte le circoscrizioni. “Si tratta di contenitori nati per agevolare il conferimento ai padroni di cani – così Vascotto – e non di una parte specifica di raccolta differenziata”. Presente all’iniziativa anche la presidente provinciale dell’ordine dei medici veterinari, Fulvia Ada Rossi, e il titolare del bagno Ausonia Alberto Poniz.

[g.p]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore