11.4 C
Trieste
lunedì, 5 Dicembre 2022

Trieste, costringeva una giovane madre vedova a prostituirsi. Arrestato un 56enne

12.09.2022 – 11:45 – E’ stato arrestato e associato alla Casa Circondariale Ernesto Mari di Trieste, il 56enne romeno ricercato con mandato di cattura il quale aveva indotto una giovane madre vedova a prostituirsi per portare a casa il denaro per sfamare la famiglia. L’uomo, infatti, dichiaratosi sempre stanco, non ne voleva sapere di lavorare, obbligando così la giovane compagna a vendere il proprio corpo. Nel caso il guadagno giornaliero fosse scarso, alzava poi le mani sulla donna prendendola a schiaffi e percosse. La ragazza, stufa di subire le angherie da parte del compagno, alla fine ha trovato il coraggio di denunciarlo, ma lui, vistosi braccato, era fuggito via. A distanza di tempo, tuttavia, il 56enne è stato rintracciato da una pattuglia della Stazione Carabinieri di Prosecco, impegnata insieme alle pattuglie della Radiomobile di Aurisina e della Stazione di Basovizza in un controllo di retrovalico su un autobus di linea diretto in Romania.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore