8.4 C
Trieste
venerdì, 9 Dicembre 2022

Trieste Coffee Experts, a breve il summit dei ‘big’ del settore italiano

30.09.2022 – 07.01 – A Trieste ottobre non è solo sinonimo di Barcolana ma, grazie alla TriestEspresso Expo, anche il mese dedicato al caffè, bevanda che rappresenta nella sua miscela di sapori e profumi, il carattere di frontiera della Venezia Giulia. Evento nell’evento, alla decima edizione dell’importante fiera internazionale – che si terrà quest’anno in città dal 27 al 29 ottobre 2022 dopo lo stop causato dalla pandemia – sarà anche la presentazione dell’anteprima del Trieste Coffee Experts. L’importante manifestazione aprirà i suoi padiglioni a visitatori e appassionati provenienti da tutto il mondo, espositori, esperti e a tutti gli operatori del mondo del caffè.
L’anteprima della sesta edizione del Trieste Coffee Experts, evento che si è concretizzato nella sua quinta edizione nel periodo pandemico con la realizzazione del libro ‘CoffeExperts – New Wave of Coffee Culture’, verrà presentata durante la fiera da Andrea Bazzara, Sales Manager della Bazzara Caffè.

Trieste Coffee Experts è un summit che riunisce a Trieste i protagonisti del caffè italiano. Un evento che attraverso il dialogo permette di individuare il modo migliore di affrontare le sfide del mercato e pone l’accento sulla necessità di fare rete e favorire lo scambio di conoscenze ed esperienze per incrementare le reciproche professionalità. Con Trieste Coffee Expertsil team Bazzara si impegna a valorizzare e promuovere la cultura dell’espresso di qualità: un evento che continui a favorire la nascita di sinergie fra i protagonisti del caffè italiano.

Trieste Capitale del Caffè® è un marchio registrato fortemente voluto dalla Camera di commercio Venezia Giulia e condiviso con il Comune di Trieste e con la Regione Friuli-Venezia Giulia – commenta il presidente camerale, Antonio Paoletti – per identificare anche come brand questo territorio e questa vocazione trasformata in realtà da centinaia d’anni. TriestEspresso Expo è la sintesi di ciò che questa città può vantare nei confronti del mondo. La collaborazione realizzata in questa decima edizione dal salone mondiale dell’espresso con il gruppo Bazzara prevede l’organizzazione dell’anteprima del Trieste Coffee Experts all’interno dell’evento fieristico, dimostrando quanto sia importante fare squadra tra le eccellenze del territorio”.

Nel dettaglio, l’evento a firma Bazzara verrà presentato nel pomeriggio di venerdì 28 ottobre alle 14, nel contesto fieristico. Alcuni importanti personaggi provenienti da diversi settori caffeicoli apporteranno il loro contributo su “FUTURE COFFEE – Innovation &sustainabilityoriented”.

Infatti, hanno già confermato la loro presenza grandi nomi del settore, tra cui quella di Giuseppe Biffi, che si occupa della trasformazione digitale delle imprese per la SiemensSpA, che afferma “in un contesto in cui l’obiettivo è fare rete e scambiare conoscenze in un settore così importante dell’industria italiana, Siemens non può far mancare il proprio contributo. Parteciperò volentieri a questa Anteprima confidando che i nostri contenuti siano interessanti ed utili per tutti gli operatori della filiera del caffè”.

Altri importanti nomi del settore saranno quelli di Michele Cannone, Global brand director di LavazzaSpA che afferma “in un momento di forte cambiamento nel mondo del caffè credo sia ancora più importante fare rete, condividere esperienze e discutere su come poter favorire uno sviluppo sostenibile del nostro mondo”; e senza dimenticare Massimo Renda, Presidente di Caffè Borbone che riporta: “È un piacere per me partecipare ad un evento che focalizza l’attenzione su temi centrali e attuali legati alla filiera del caffè come l’innovazione e la sostenibilità, che non solo rappresenta un momento importante di scambio e confronto per i professionisti del settore, ma anche un’occasione preziosa per riflettere sulle sfide future del mercato”.

Mauro Bazzara, CEO della torrefazione e relatore all’anteprima, aggiunge “Oggi, anche nel nostro settore caffeicolo, stimolare e sviluppare l’innovazione in diversi ambiti e conoscere ed applicare correttamente il rispetto dei valori legati alla sostenibilità non è sufficiente, dunque: il “fare rete” in un contesto generale sempre più complesso è la chiave per creare una forza propulsiva grazie alla condivisione, al confronto e allo scambio di idee ed esperienza”.

Interverranno inoltre Omar Zidarich, Presidente del Gruppo Italiano Torrefattori Caffè; il Conte Giorgio Caballini di Sassoferrato, Presidente del Consorzio di Tutela del Caffè Espresso Italiano Tradizionale; Fabrizio Polojaz, Presidente dell’Associazione Caffè Trieste e il dott. Massimiliano Fabian, Vice Presidente ICO, International Coffee Organization.

L’incontro sarà declinato su alcuni temi portanti che caratterizzeranno la sesta edizione dell’evento tra cui la ‘Cultura e controcultura del caffè’; ‘Innovare per innovarsi: la transizione digitale del caffè’ e ‘La rivoluzione verde, la sostenibilità nel comparto caffeicolo’.
Questi e gli altri argomenti rispondono a pieno alle esigenze del comparto caffeicolo che guarda con ottimismo verso un futuro che fa sempre tesoro della sua grande storia, ma con occhio orientato all’innovazione in chiave green: obiettivi che non a caso la Bazzara promuove attivamente da decenni.

[z.s.]

spot_img
Zeno Saracino
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore