14.7 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Trasportavano clandestinamente migranti, arrestati due passeur

21.09.2022 – 17.00 – Ha avuto un gran daffare la polizia del commissariato di San Sabba nella notte di domenica 18 settembre. Come ha reso noto la Questura, infatti, gli agenti hanno proceduto all’arresto di due passeur che stavano introducendo sul territorio nazionale, in maniera illegale, ben 17 cittadini stranieri, stipati all’interno di due autovetture.

La scoperta, da parte degli agenti, è avvenuta intorno alle 4, quando durante le consuete attività di pattugliamento e di controllo la polizia ha notato un’autovettura con targa slovena e con numerose persone a bordo attraversare una zona boschiva nei pressi di via Battigelli e, fermatasi davanti a uno slargo nascosto, far scendere i passeggeri. Poco dopo, un’altra autovettura è sopraggiunta nel medesimo luogo facendo a sua volta scendere diverse persone. A quel punto, gli agenti hanno subito bloccato e identificato il conducente e alcuni dei passeggeri della prima autovettura, mentre la seconda, dileguatasi, veniva fermata poco dopo da un equipaggio della Squadra volante lungo la via Brigata Casale.

Identificati e arrestati i due conducenti con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, gli agenti hanno poi sequestrato i veicoli e il denaro di cui si erano impossessati i passeur, mentre ai migranti – che a seguito dei controlli si è scoperto essere di nazionalità curda – veniva offerta assistenza. Al termine delle procedure, tutti i migranti hanno presentato richiesta di protezione internazionale.
[E.R.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore