7.6 C
Trieste
sabato, 3 Dicembre 2022

Getta la posta nei cassonetti dell’immondizia, ‘pizzicata’ la postina

02.09.2022 – 10.11 – Si sono concluse le indagini tese a risalire all’identità di una postina che, stando a una segnalazione comparsa nei giorni scorsi su Il Piccolo, era stata vista gettare deliberatamente in un cassonetto dei rifiuti decine di buste chiuse e corrispondenza di vario tipo. È successo nel rione di Servola: la Locale una volta recuperata la posta dal primo cassonetto (consistente in circa 40 buste chiuse, riviste e avvisi vari) hanno deciso di verificare se anche altri contenitori della zona potevano essere stati utilizzati dalla donna per disfarsi della corrispondenza; tale attività ha permesso di recuperare in un altro contenitore ulteriori 40 buste chiuse, altre riviste e cartoline varie.
Acquisiti nell’immediatezza gli elementi utili ai fini dell’identificazione della responsabile la nota informativa è stata trasmessa al Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale che contestualmente ha dato inizio a specifica attività d’indagine.
Una volta appurato che la società incaricata del recapito era una nota azienda italiana che si occupa di servizi postali, gli operatori hanno identificato una donna trentenne quale autrice del gesto. Alla donna, che nel frattempo è stata licenziata dall’azienda, è stato contestato il reato di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza, fatta salva ogni altra decisione dell’Autorità Giudiziaria procedente. La corrispondenza rinvenuta nei cassonetti è stata riconsegnata al mittente che ha provveduto al reinvio ai legittimi destinatari allegando un biglietto di scuse per quanto successo.

b.b

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore