8.4 C
Trieste
giovedì, 8 Dicembre 2022

Che batosta a Lumezzane, Triestina femminile battuta 7-0

29.09.2022 – Quella di Lumezzane, per la Triestina femminile, è una vera e propria batosta. Un 7-0 pesantissimo, quello patito dalle ragazze guidate da Melissano in terra lombarda nella terza giornata di campionato, giocata in infrasettimanale (anche se alcune partite erano state anticipate allo scorso fine settimana) per le elezioni politiche del 25 settembre. Un 7-0 molto pesante, quello con cui le Mule tornano a casa, anche se va detto che le lombarde sono una delle forze più importanti del girone B (che le ragazze di Mazza guidano a punteggio pieno, con Merano e Jesina, e con il migliore attacco: 19 reti all’attivo, più di 6 di media a partita). La Triestina femminile avrà presto occasione di riscattarsi, anche se la prossima sfida non sarà semplicissima: domenica 2 ottobre, alle 15,30, ospiterà al Cosulich il Riccione.

Il Lumezzane ha molta fretta e scappa via subito: dopo 17′ è già sul 3-0, grazie alle reti di Velati, Picchi e Ronca e la stessa Picchi, al 31′, mette a segno anche il quarto gol. La Triestina femminile assiste impotente allo show della squadra di casa, che nel secondo tempo arrotonda ulteriormente il vantaggio: ci pensano ancora Ronca, seguita da Asperti e Prederi a sigillare il 7-0 finale.

Risultato che – come detto – mette il Lumezzane in testa al girone B a punteggio pieno e con il miglior attacco del torneo, insieme a Meran (uscito vincitore dal campo del Lebowski) e Jesina, quest’ultima grazie alla vittoria sul Riccione. Lumezzane-Triestina femminile 7-0, comunque, non è l’unica goleada di giornata: gol a grappoli si vedono anche a Orvieto – dove le padrone di casa ne prendono 7 dal Vicenza – e San Benedetto del Tronto, per via dello 0-9 inflitto dal Venezia 1985.

La classifica del girone B: Lumezzane, Meran, Jesina 9; Bologna 7; Padova, Venezia, Riccione 6; Venezia 1985, Vicenza, Villorba, Portogruaro, Sambenedettese 3; Centro Storico Lebowski, Triestina, Orvieto 1; Rinascita Doccia 0.
[E.R.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore