14.7 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Barcolana, i bambini di Trieste disegnano ‘la città sostenibile del futuro’

21.09.2022 – 12.10 – Come potrebbe essere Trieste se fosse davvero sostenibile? Quale può essere il futuro di una Trieste green e ambientalista? È il progetto ‘La città sostenibile del futuro‘, organizzata dall’impresa Siram Veolia nell’ambito delle iniziative della Barcolana. Dedicato ai bambini delle scuole primarie della città, ha l’obiettivo di sensibilizzare sulla tutela delle risorse del pianeta, fornendo agli alunni informazioni di educazione ambientale, su tecnologie e soluzioni sostenibili e di coinvolgerli in una serie di attività che animeranno la città nei giorni della manifestazione velica.
Il cuore delle attività consisterà infatti nel coinvolgimento degli scolari in un grande laboratorio, rivolto a dare vita a una mostra itinerante collocata lungo le vie di Trieste nei giorni della Barcolana. Verrà chiesto agli alunni di ‘riprogettare’, attraverso un elaborato artistico, alcune piazze e strade del centro triestino – da piazza Hortis a piazza Unità, passando per via Cassa di Risparmio, piazza Cavana, piazza Sant’Antonio – immaginando tecnologie e soluzioni di sostenibilità e tutela dell’ambiente, tra cui parchi giochi a energia solare, torri e vernici anti smog.
Non è la prima volta che i giovani triestini ispirano la città; lo stesso progetto della cabinovia nacque, secondo quanto raccontava un anno fa l’ingegnere Bernetti, dalla fantasia d’un bambino.
I disegni realizzati dagli studenti verranno posizionati dal 1 ottobre al 25 novembre lungo le vie del centro storico, creando una grande mostra che racconterà la Trieste del futuro, quella sognata dai bambini.

“Torniamo in Barcolana – ha dichiarato Paolo Maltese, Direttore UdB Siram Veolia – ispirati dal manifesto di questa edizione, che esalta il tema della condivisione e, in linea con la nostra missione di accelerare il percorso di trasformazione ecologica, abbiamo scelto di coinvolgere i bambini, creando assieme a loro un forte messaggio di sostenibilità ambientale, contestualizzato sul territorio ma al tempo stesso universale”.

“Siram Veolia – ha dichiarato il presidente di Barcolana, Mitja Gialuz – elabora ogni anno per Barcolana brillanti proposte di educazione e formazione: il progetto di sensibilizzazione ambientale di quest’anno, pensato per i bimbi, è un progetto di divulgazione molto efficace, perché racconta concetti importanti in maniera semplice ed è capace di avvicinare i bambini alle soluzioni per risparmiare energia, mostrando come esistano strumenti e azioni per la tutela dell’ambiente che necessitano dell’impegno corale di tutti”.

Una collaborazione che non giunge nuova nell’ambito della Barcolana: Siram Veolia infatti collabora ormai da quattro anni quale partner, in prima linea nell’ambito del risparmio energetico. Un tema quanto mai attuale, considerando la crisi del prossimo autunno.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore