14.7 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Triestina Calcio, boom di abbonamenti. Sfiorata quota 2000 in una settimana

08.08.2022 – 12:35 – Procede con fiducia, passione e con un ritmo velocissimo la sottoscrizione delle tessere stagionali per seguire l’U.S.Triestina Calcio 1918 nel campionato di Lega Pro 2022/2023. “Grazie a tutti i tifosi, – si legge sui canali social rossoalabardati – per aver riposto nella nuova società il vostro affetto. Grazie per esserci, grazie per credere in questo nuovo progetto e per la massiccia risposta positiva a pochi giorni dall’apertura della campagna abbonamenti. Avanti così, – continua la società – fieri, orgogliosi ma soprattutto con un cuore da veri tifosi…verso una stagione da vivere tutti insieme!”. Da segnalare che nella scorsa annata, nel corso della stagione regolare, il più alto numero di tifosi allo Stadio aveva sfiorato il numero dei 1900 paganti. Una campagna abbonamenti, quella partita lo scorso primo Agosto, caratterizzata da prezzi popolari, per richiamare i triestini al “Rocco” dopo un biennio di restrizioni e affluenza ai minimi storici. Fino al raggiungimento di quota 3000, in “Curva Furlan” 81 euro per l’abbonamento intero, 49,50 euro per over 65 e donne. Soltanto acquisto di persona per gli ex abbonati (72 euro), i pacchetti “padre e figlio” (fino a 12 anni) a 81 euro e “family” (due genitori e figlio fino a 12 anni) a 108 euro, studenti (dai 13 anni su o con tesserino universitario) a 45 euro e gli abbonamenti “cortesia” (18 euro per i bambini fino a 12 anni e per gli invalidi oltre il 75%, 49,50 euro per invalidità sotto il 75%). In “Gradinata Colaussi” intero a 108 euro, donne e over 65 a 81 euro, ex abbonati a 94,50, “padre e figlio” a 117 euro, “family a 135, studenti a 72 euro, “cortesia” rispettivamente a 27 e 81 euro. In “Tribuna Pasinati” si vedrà l’intera stagione a 135 euro per gli interi, 103,50 per donne e over 65, 117 per gli ex abbonati, 90 per gli studenti, “cortesia” a 40,50 e 103,50 euro. Dopo il raggiungimento dei 3000 abbonati, i prezzi verranno maggiorati del 10%.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore