14.7 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Parità di genere, CRPO: “Introdurre doppia preferenza per elezioni regionali”

11.08.2022 – 17.30 – Le norme in vigore in Friuli Venezia Giulia in materia di elezioni della Giunta e del Consiglio regionali e compatibilità o meno delle cariche, non andrebbero modificate solo nella parte in cui dettano le regole per l’eleggibilità dei sindaci, ma anche per inserire la previsione della doppia preferenza di genere. Si tratta di un aspetto previsto dalla legge nazionale 20/2016, contenente disposizioni volte a garantire l’equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini nei Consigli regionali.

Lo fa presente una nota della Commissione regionale per le pari opportunità (Crpo Fvg), che rammenta come siano ancora tre le Regioni che non stanno ancora recependo la 20/2016 e tra queste appunto il Fvg. Nella nota si rammenta la disponibilità registrata a marzo del 2021 da parte della Giunta regionale a costruire con tutti i soggetti politici, Maggioranza e Opposizioni, una legge elettorale che coinvolgesse anche la Crpo, che oggi pertanto sollecita quel tavolo, ai limiti del tempo rimasto, per aggiornare la normativa del Fvg anche sulla questione della rappresentanza di genere.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore