30.9 C
Trieste
lunedì, 15 Agosto 2022

Cuori malati: UNITS e ASUGI studiano insieme la Cardiomiopatia Dilatativa

04.08.2022 – 09.55 – Ci vuole cuore: grazie a un nuovo accordo stipulato, i ricercatori del Dipartimento di Scienze mediche dell’Università di Trieste potranno collaborare con l’ASUGI a un progetto volto a studiare la Cardiomiopatia Dilatativa, una malattia del muscolo cardiaco che ne limita il pompaggio del sangue. Specificatamente l’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina (ASUGI) ha stipulato un accordo con il Dipartimento Universitario Clinico di Scienze mediche, chirurgiche e della salute dell’Università degli Studi di Trieste (UNITS) per una ricerca scientifica dal titolo “Identificazione dei meccanismi fisiopatologici e dei predittori clinico-strumentali-bioumorali di apparente guarigione in Cardiomiopatia Dilatativa Idiopatica”.
L’accordo prevede l’attivazione di un assegno di ricerca e la realizzazione di una serie di studi clinici che mettano in luce i fattori predittivi della prognosi (recupero completo, morte improvvisa, trapianto cardiaco, mortalità totale) dei pazienti con Cardiomiopatia Dilatativa.
L’attività di ricerca clinica e didattica sarà svolta sotto la supervisione della dott.ssa Aneta Aleksova presso il laboratorio di Cardiologia Molecolare della SC. Cardiologia dell’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina e sarà sviluppata da un ricercatore titolare di una posizione di assegno di ricerca dell’Università di Trieste.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore