14.7 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Concertazione, Moretti (PD) contro la Lega: “Attacchi ignobili contro interlocutori”

10.08.2022 – 19.00 – “La riunione odierna del Cal doveva essere l’occasione per un necessario confronto tra la giunta regionale e i rappresentanti delle comunità per affrontare le questioni legate alla concertazione, che nei giorni scorsi diversi sindaci hanno giustamente sollevato in maniera forte. La riunione si è invece trasformata in un ignobile attacco alla presidente del Cal. Voglio ricordare invece che la presidente ha semplicemente svolto, senza alcuna strumentalizzazione, il proprio ruolo. Evidentemente l’assessore, nel confronto con gli enti locali, è abituato ad avere di fronte servi e non interlocutori”. Lo afferma il capogruppo del Pd in Consiglio regionale, Diego Moretti commentando le affermazioni degli esponenti regionali della Lega a margine dell’incontro odierno tra il Cal e l’assessore alle Autonomie locali, Pierpaolo Roberti.

“Nel ribadire quanto già denunciato nei giorni scorsi, ossia la gestione assolutamente arbitraria da parte del centrodestra dello strumento della concertazione, riteniamo irrispettoso per molti Comuni la definizione che lo stesso Roberti ha dato, definendo “finte doglianze” le legittime aspettative delle comunità di essere trattate alla pari di altre nell’assegnazione di risorse per finanziare interventi sui territori. La Lega che oggi accusa il Pd di strumentalità, è la stessa che dopo aver usato la concertazione in maniera del tutto discrezionale, tenta di ribaltare la frittata facendo a sua volta una polemica del tutto gratuita e strumentale, considerato che fino a questo momento è mancato un reale confronto e coinvolgimento con tutti i sindaci”.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore