30.9 C
Trieste
lunedì, 15 Agosto 2022

Uffici della Regione in Porto Vecchio: accantonata ipotesi Greensisam

01.07.2022 – 09.55 – La Regione Friuli Venezia Giulia ha cambiato la scelta dei magazzini del Porto Vecchio dove riunire, in un unico luogo, i propri uffici disseminati a Trieste: mentre originariamente dovevano essere collocati, con un avanzato progetto di domotica e di recupero a impatto ambientale zero, negli hangar Greensisam, ora la Regione ha preferito scegliere i magazzini 7-10 presenti nel lato interno, in prossimità al filare di magazzini 11 a un piano, dove teoricamente dovrebbe sorgere la nuova sede del 118 triestino. Lo ha annunciato il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, a margine della presentazione della nuova edizione della Barcolana.
Si cambia dunque dall’originaria destinazione dei magazzini 2-4, per i quali vi erano stati numerosi problemi: il valore era infatti raddoppiato, passando nel 2021 a 9,4 milioni.
I nuovi magazzini scelti dalla Regione sono di maggiori dimensioni e appaiono già in atto le interlocuzioni con l’architetto Andreas Kipar per un utilizzo degli edifici in armonia col recupero paesaggistico della zona. Teoricamente i due magazzini verranno utilizzati per gli uffici dalla Regione, mentre la vicina palazzina 121 ospiterà gli sportelli lavoro.
La Regione attraverso un emendamento alla variazione di bilancio intende stanziare ulteriori 10,5 milioni entro luglio 2022, destinati al Consorzio Ursus responsabile della gestione del Porto Vecchio.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore